Manila Santini

Si diploma nel 2000 presso il conservatorio Luisa D’Annunzio di Pescara. Perfezionata poi con docenti quali Roberto Cappello, Aquiles Delle Vigne, Alfredo Speranza, Piernarciso Masi e Roberto Szidon frequentando la Sommerakademie del Mozarteum di Salisburgo e la Hogeschool voor Muziek en dans di Rotterdam presso la quale ha ottenuto il Master Degree con il massimo dei voti. Ha inoltre conseguito il Diploma Accademico di II livello in Discipline Musicali sotto la guida di Roberto Cappello presso il Conservatorio Arrigo Boito di Parma.

Svolge un’intensa attività concertistica sia come solista che come musicista da camera, si è esibita in sali prestigiose quali la Salle Gothique dello Stadhuis di Bruxelles, la Wiener Saal del Mozarteum di Salisburgo, il Teatro Municipale di Piacenza, il Salone de’ Cinquecento di Palazzo Vecchio a Firenze, l’Auditorium Paganini e l’Auditorium del Carmine di Parma, il Teatro do Campo Alegre a Porto, la Juriaanse saal al De Doelen di Rotterdam nell’ambito del Festival Gergiev 2003 e dell’ Operadagen 2005, il Ridotto del Teatro Regio di Parma nell’ambito del Festival Verdi 2010 e 2012.

Nel 2014 ha inciso per la casa discografica KNS classical Chopin Portrait, cd dedicato alla musica per pianoforte solo di Frédéric Chopin.

E’ docente di pianoforte presso l’Istituto Musicale Angelo Masini di Forlì e l’Istituto Superiore di Studi Musicali Achille Peri di Reggio Emilia.