Come funziona il Masini

Iscrizioni

  • Per iscriversi occorre fare domanda, per l’esame di ammissione, secondo il bando pubblicato entro il mese di maggio di ogni anno.
  • Le domande di ammissione sono da compilarsi su appositi moduli già predisposti che possono essere ritirati presso la Segreteria della Scuola o scaricate dal sito.

Esami di ammissione

  • Il superamento dell’esame di ammissione comporta l’inserimento nella graduatoria degli idonei, secondo la valutazione delle singole commissioni d’esame.
  • Le ammissioni avverranno, in base alla disponibilità di posti nelle classi, anche durante l’anno.
  • L’esame di ammissione NON è richiesto per l’accesso alla classe di Propedeutica Musicale.

Periodo di Prova(*)

  • A seguito dell’ammissione l’allievo affronterà un periodo di Prova, della durata massima di 2 anni, nel quale verranno verificate le sue attitudini musicali.

  • Al termine di tale periodo l’allievo dovrà sostenere un Esame di Conferma.

Esame di Conferma(*)

  • Il superamento dell’Esame di Conferma è determinante per il proseguimento degli studi e consente l’inserimento ad un Corso adeguato al grado di preparazione raggiunto.
  • La valutazione di conferma verrà espressa in voti.
  • L’esito negativo dell’esame di conferma comporta la dimissione d’ufficio.

Promozione – Esame di Passaggio(*)

  • La promozione all’anno successivo, sia per le materie principali che per quelle complementari, avverrà tramite Esame di Passaggio la cui valutazione sarà espressa in voti.
  • L’esito negativo dell’esame di passaggio comporta la dimissione d’ufficio.
  • E’ ammessa la ripetizione di un solo anno per ciascun Corso.

Certificazioni di Competenza(*)

  • Per il rilascio dei Certificati di Competenza, gli esami devono essere sostenuti nei Conservatori o Istituti Musicali Pareggiati.
  • Agli esami si potrà accedere solamente previo superamento di un esame di idoneità da sostenere presso L’Istituto Masini.
  • Gli Allievi che sosterranno gli esami in violazione della predetta norma saranno espulsi dalla Scuola.

Udienze

  • Allo scadere di ogni quadrimestre si svolgeranno regolari udienze con i genitori che saranno ricevuti previa comunicazione del Docente nell’orario di lezione dei propri figli.
  • In caso di bisogno si potrà comunicare con i Docenti tramite libretto personale di cui è dotato ogni allievo, oppure tramite richiesta di colloquio sempre da tenersi nell’orario di lezione del proprio figlio.

Esercitazioni – Saggi scolastici – Attività

  • Si programmano, annualmente, Esercitazioni di classe, Saggi finali, Concerti, Lezioni-concerto per le scuole.
  • Gli allievi sono tenuti a prendere parte alle manifestazioni artistiche organizzate anche fuori dall’Istituto.

Assenze

  • Gli allievi, che senza valida giustificazione si assentino dalle lezioni per un numero complessivo di giorni 10 durante l’anno scolastico, sono dimessi d’ufficio e non hanno diritto alla restituzione delle tasse scolastiche pagate.
  • All’inizio dell’anno scolastico ogni allievo viene fornito di un “Libretto Personale” sul quale verranno annotate le assenze e le relative giustificazioni.

Passaggio da uno strumento ad altro strumento

  • Gli allievi ammessi a frequentare lo strumento prescelto che desiderano passare ad altro strumento, devono sostenere specifico esame di ammissione per quest’ultimo.

Tasse di frequenza

>

  • La tassa di frequenza, unica per tutte le classi, è mensile e da pagarsi a trimestri anticipati.
  • Il mancato versamento comporta la sospensione delle lezioni, entro 15 giorni dalla scadenza, e le dimissioni d’ufficio entro i 30 giorni.
  • La riduzione o l’esonero dalla tassa di frequenza sarà concessa dal Consiglio di Amministrazione dell’Istituto su domanda documentata dell’interessato.

Abbandono scolastico

  • L’abbandono della scuola sarà efficace esclusivamente a seguito di denuncia su apposito modulo da richiedere in Segreteria.
  • In caso di ritiro non si avrà diritto alla restituzione della tassa di frequenza del trimestre già corrisposta.
  • Il ritiro sarà efficace dalla data di presentazione del modulo.
  • In ogni caso senza la presentazione del modulo di ritiro dalla scuola, l’allievo è tenuto a corrispondere per intero la quota scolastica.

(*) Tale disposizione NON si applica al Corso di Propedeutica.